Il mondo è tutto ciò che accade
(Ludwig Wittgenstein)
ita | eng
Area Clienti
Biogas ribaltata la sentenza del TarEra legittimo quel no per Sacra Sfuma il risarcimento milionario a carico di Provincia e Comune
From 10/03/2015 to 31/03/2015
(Da La Nazione) IL CONSIGLIO di Stato ribalta la decisione del Tar sul biogas di Capalbio: sull'impianto progettato da Sacra, Comune e Provincia si aggiudicano l'ultimo round, quello decisivo, ed evitano così il rischio di dover pagare un risarcimento potenzialmente plurimilionario per la mancata realizzazione dell'impianto. Associazioni, residenti e comitati cantano vittoria. «Italia Nostra accoglie con la massima soddisfazione la sentenza con la quale è stata riformata la sentenza del Tar che aveva condannato Provincia e Comune di Capalbio a risarcire alla società Sacra un danno potenzialmente multimilionario afferma l'avvocato Michele Greco, che con il collega Michele Lioi ha curato il ricorso per l'associazione ambientalista a seguito della bocciatura del progetto per la realizzazione di un impianto biogas a poche centinaia di metri dall'Oasi di Burano». Italia Nostra è intervenuta al Consiglio di Stato in sostegno delle amministrazioni, dopo essersi battuta insieme ai residenti della zona, confinanti con Sacra, e all'Associazione ambientale Capalbio perché il progetto venisse bocciato. «La sentenza ha una straordinaria importanza prosegue Greco che va ben oltre il singolo caso affrontato. Il Consiglio di Stato ha infatti riconosciuto che il Comune di Capalbio, e in particolare il sindaco, che aveva reso parere negativo in sede di Conferenza dei servizi, non ha mutato parere circa la fattibilità dell'impianto per ragioni illogiche e frutto di mutata volontà politica', siccome pressato' dai confinanti e dal comitato locale (come sostenuto dalla società Sacra e dal Tar nella sentenza di primo grado), ma esclusivamente nel perseguimento dell'interesse pubblico e nel rispetto delle proprie competenze». «La decisione della Provincia di Grosseto di annullare in via di autotutela l'autorizzazione precedentemente rilasciata precisa la sentenza è stata per l'effetto non solo pienamente legittima, ma addirittura doverosa». «Dalla sentenza del Consiglio di Stato emerge un principio fondamentale ribadisce Greco le amministrazioni non devono temere di subire cause milionarie dalle società che propongono gli impianti, nel momento in cui trovano il coraggio di accogliere le segnalazioni delle associazioni, dei comitati e delle singole persone che denunciano i profili di illegittimità di queste opere, perché altamente impattanti sul territorio e sulla salute». «Viene così ancora una volta smentito, al massimo grado giurisdizionale amministrativo, il luogo comune conclude l'avvocato secondo il quale questo tipo di impianti sarebbero agevolati da normative nazionali di favore, a fronte delle quali gli enti locali nulla possono opporre. Il Consiglio di Stato ha dimostrato il contrario».
<< Back
The Firm

For over thirty years Antichi Law Firm is a point of reference for anyone who wants to argue his case before Justices, reports in civil and commercial affairs, in relations with public administrations, in defense of their rights and interests.

The....

MORE
Publications

Dalla mediazione all' arbitrato amministrato
Tesi dell' Avv. Alessandro Antichi 
Salvataggio delle Banche in Europa Gestione Transfrontaliera delle crisi

MORE
Alessandro Antichi (Grosseto, May 14, 1958) obtained his Laurea Magistrale in Civil Law, with honors (110/110 cum laude), from University of Siena in March 30, 1982.He received......read more
Giovanni Niccolò Antichi (Grosseto, July 25, 1988) is a graduate in Corporate Law at Luiss Guido Carli University in Rome (110/110 Summa cum Laude and Special Acknowledgement)......read more
Michele Pelosi (Grosseto, November 27, 1972), graduated in Law at the University of Siena in December 4, 1998 with a thesis on Criminal Law. He qualified to practice law in the......read more
Federica de Silva (Venice, June 28, 1981) is a graduate in Law from the University of Padova in 2006 with a thesis in Commercial Criminal Law. She qualified to practice law in the Court......read more